Gli obiettivi Nutreco

Trouw Nutrition è la divisione Nutreco per la produzione e commercializzazione di prodotti per la zootecnia. Nutreco è una multinazionale olandese leader mondiale nel settore della produzione e commercializzazione di mangimi per l'alimentazione animale. Con le sue avanzate soluzioni nutrizionali, Nutreco garantisce la filiera alimentare per milioni di consumatori in tutto il mondo. Qualità, innovazione e sostenibilità sono le fondamenta su cui si basa la cultura Nutreco, a partire dalla ricerca e approvvigionamento delle materie prime fino alla distribuzione di prodotti e servizi per l'agricoltura e l'acquacoltura. L'esperienza centennale nel settore conferisce a Nutreco la giusta conoscenza e capacità per costruire il suo futuro. Nutreco dà lavoro a 12.000 persone in più di 35 paesi nel mondo raggiungendo le realtà di mercato di più di 80 paesi. Nutreco ha riportato un fatturato annuo di 5,6 miliardi di euro nel 2016.

La nostra Visione

In un mondo con risorse naturali limitate ed una popolazione in continuo aumento, c’è una crescente richiesta di carne e pesce di elevata qualità. Noi saremo il leader globale nel fornire soluzioni nutrizionali innovative e sostenibili per supportare al meglio le performance degli animali in produzione.

Sostenibilità: il nostro impegno per Nutrire il Futuro

Sostenere il futuro è l’essenza di Nutreco: raccogliere la sfida di riuscire a soddisfare la domanda crescente di alimenti con processi sostenibili.

Le sfide della sostenibilità per il nostro settore

9 miliardi di persone nel 2050

La crescente popolazione mondiale, l’urbanizzazione, l’espansione della classe media ed i cambiamenti in atto nell’alimentazione delle popolazioni mondiali sono i fattori che porteranno ad un drastico incremento della domanda di proteine, in particolare nei mercati emergenti.

Naturalmente, questo significa nuove opportunità di crescita per l’industria dei mangimi, ma implica anche l’insorgenza di criticità, quali la scarsità di risorse, la sicurezza alimentare, il benessere degli animali, l’inquinamento, i cambiamenti climatici e la perdita della biodiversità. Inoltre, dobbiamo confrontarci con la volatilità dei prezzi delle commodities, indotti dalle fluttuazioni della domanda e dell’offerta e con distribuzioni squilibrate di costi/prezzi all’interno della catena di valore.

Riduciamo l'impronta sul pianeta

Abbiamo a disposizione un solo pianeta. Stiamo vivendo al corrispondente di circa 1.3 pianeti.

La nostra impronta globale supera di circa il 30% la capacità del pianeta di rigenerarsi. Se continuiamo di questo passo, entro la metà degli gli anni ‘30 di questo secolo avremo bisogno dell’equivalente di due pianeti.

L'agricoltura e l'acquacoltura sono in parte responsabili. Entrambi i settori riconoscono la loro responsabilità e stanno innovando ad alta velocità per offrire di più con meno. L'efficienza è fondamentale, ma l'efficienza senza sostenibilità non è pensabile. La crescita economica va dissociata dall’impatto ambientale.

Sostenibilità

È stato stimato che entro il 2050 il nostro pianeta ospiterà nove miliardi di persone. Per questo motivo avremo bisogno di aumentare la produzione di alimenti del 70% per soddisfare la futura richiesta, ma allo stesso tempo dovremo cercare di dimezzare l'impatto ambientale.

Come può essere d'aiuto Nutreco?

Nuterra è il nostro programma globale sulla sostenibilità, creato per essere all'altezza delle nostre responsabilità e ambizioni.

Nutreco ha creato la sua Sustainability Vision 2020, per indirizzare iniziative che rispecchino il concetto di sostenibilità.

Gli elementi della Vision 2020 riflettono la nostra capacità di influenzare la catena del valore in tre aree principali: gli ingredienti che sono alla base dei nostri prodotti, la produzione di prodotti nei nostri impianti, le soluzioni nutrizionali che forniamo ai nostri clienti; attraverso il continuo impegno per nutrire il futuro manteniamo la nostra rotta per la sostenibilità.

Leggi il nostro booklet Sustainability Vision 2020.

Leggi il nostro ultimo report Sustainability Report 2017.

Sustainability Vision 2020