Controllo del rischio micotossine

Le micotossine hanno un impatto negativo sulla qualità dei mangimi e sull'assunzione della razione oltre che sul benessere degli animali. Il tipo e i livelli di muffe e micotossine presenti nelle materie prime variano da regione a regione a causa delle differenti condizioni climatiche. Ad oggi sono state identificate oltre 300 tipologie di micotossine. Le principali micotossine trovate nei mangimi sono Aflatossine, Deossinivalenolo, Fumonisine, Zearalenone, Ocratossine e T2-H2T.

L'impatto sinergico della contaminazione multipla da micotossine nei mangimi è spesso sottostimato, ma può comportare una riduzione della performance animale e perdite finanziarie.

Clicca di seguito per scoprire i prodotti consigliati:

Toxo Toxo MX Toxo XL